Trefoli

Il trefolo è il risultato della riunitura di più elementi di multifilo (simultaneo devolgimento di più bobine di multifilo di uguale o diversa formazione). L’insieme dei fili subisce una torsione che riunisce la totalità dei fasci di multifilo attraverso le trefolatrici  (bitorsioni elettroniche funzionanti a 2500 giri/minuto). I trefoli così prodotti vengono poi utilizzati per alimentare le macchine cordatrici.
Packing:
Bobine in ferro/legno da 630-800